Ameland: monitoraggio di biciclette tra due mari

L’isola di Ameland è un piccolo comune olandese con 3.600 abitanti, situato tra il Mare del Nord e il mare di Wadden. Nei giorni di sole, l’isola attrae molti turisti, fino a mezzo milione all’anno. La maggior parte di loro si reca a Nes in barca. Dal molo prendono un taxi, un autobus o la loro auto / bici per raggiungere le loro case di villeggiatura. Per anni, il Comune di Ameland ha registrato questo traffico con i sistemi MetroCount. Il programma di conteggio inizia in primavera, quando l’isola è relativamente libera. I seguenti conteggi si svolgono nella stagione estiva.

L’isola è composta principalmente da dune, foreste e polder. Di conseguenza, le piste ciclabili sono spesso costruite con conchiglie compatti. Questa superficie limita le opzioni de sensori che possono essere utilizzate per il monitoraggio di biciclette. Il comune di Ameland ha scelto il sistema con tubi  RidePod® BT, utilizzato in modo semi-permanente a causa del basso flusso di traffico. Installati lontano dai villaggi, i contatori consentono l’accesso remoto e utilizzano un’alimentazione elettrica da pannelli solari. Gli specialisti MetroCount ricevono dati settimanali sulla velocità e sul volume dei ciclisti. Prima di consegnarlo ai clienti, i dati vengono controllati per la qualità ed elaborati in report specifici.

RidePod BT fietsteller

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To improve your browsing experience, this website uses cookies.

Cookies are small text files that enable us to record your website usage in accordance with our privacy policy.
Please confirm if you accept our tracking cookies.